Messaggio
  • Direttiva Europea sulla privacy

    Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalita' quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalita' potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la

    privacy policy

    Non hai acconsentito. La decisione puo' essere modificata.
kartal evden eve nakliyat küçükçekmece evden eve nakliyat küçükyalı evden eve nakliyat levent evden eve nakliyat test replika saat

Unione di Comuni della Romagna forlivese

Al via il nuovo regolamento forestale regionale

Creato Giovedì, 09 Agosto 2018 11:11
Ultima modifica il Giovedì, 09 Agosto 2018 11:11
Scritto da Ufficio Informatico
Visite: 127

Al via il nuovo regolamento forestale regionale: dal prossimo 15 settembre nuove norme per la gestione e l'utilizzazione dei boschi. Il nuovo Regolamento forestale delle Regione Emilia-Romagna entrerà in vigore del 15 settembre 2018, in sostituzione delle vigenti Prescrizioni di massima e di Polizia forestale.
La Regione, allo scopo di prevenire dissesti, erosione, degrado del suolo e incendi boschivi, ha formulato le Prescrizioni di massima e di Polizia forestale (P.M.P.F.) un insieme di regole che disciplinano l’utilizzo di boschi, arbusteti, terreni saldi o coltivati, in particolare in aree vulnerabili e sottoposte a vincolo idrogeologico quali territori montani, collinari e zone dunose vicine alla costa adriatica.
Articolate in nove titoli e diciannove paragrafi, le P.M.P.F. contengono norme obbligatorie e disposizioni facoltative, riguardanti anche la viabilità forestale, che hanno funzione di indirizzo e includono definizioni ufficiali riguardanti le aree forestali e le forme d’uso e copertura silvo-pastorali. Il testo pubblicato sul B.U.R. delle Nuove Prescrizioni è consultabile a questo indirizzo:
http://bur.regione.emilia-romagna.it/dettaglio-bollettino?b=285501e1cf7b4ad4bb78fa706e61f8c1